La Soppressata Limbadese

La soppressata Limbadese è un salume tipico della Calabria, noto per il suo sapore robusto e piccante. È uno dei salumi più famosi e apprezzati della regione.

La soppressata Limbadese è un salume tipico calabrese viene preparata selezionando la migliore carne del maiale contenuta sia nella coscia che nella spalla nonche il grasso magro, si trita mischiando peperoncino dolce o piccante,sale e si insacca in un budello e fatto stagionare per almeno 65/70 gg.
Durante la stagionatura, la soppressata sviluppa il suo caratteristico sapore e aroma. Il peperoncino piccante utilizzato conferisce al salume un gusto speziato e piccante, che può variare in intensità a seconda della ricetta e delle preferenze del produttore.
La soppressata Limbadese viene tradizionalmente consumata tagliata a fette sottili come antipasto o spuntino. Può essere servita da sola, accompagnata da formaggi locali, pane fresco o utilizzata come ingrediente in piatti come panini, insalate o sughi.

La soppressata Limbadese è particolarmente famosa per il suo sapore piccante, grazie all’uso del peperoncino calabrese, un ingrediente ampiamente coltivato nella regione. Il peperoncino conferisce alla soppressata un gusto distintivo e caratteristico, che la differenzia da altre varietà di salumi presenti in altre regioni d’Italia.
Foto concessa dalla Salumeria Aquilano

Scroll to Top